Roma Market

  

 

    Categorie
 -Casa
 -Acquisti
 -Alimentazione
 -Centri Commerciali
 -Cultura
 -Divertimento
 -Edilizia
 -Elettronica
 -Hobby
 -Immobiliare
 -Istituzioni
 -Moda
 -Motori
 -Ristorazione
 -Salute e Bellezza
 -Sanità
 -Spettacolo
 -Vacanze
 -Siti Utili

sei in Edilizia     Visitatori online: 2372
:: Come eliminare la muffa dai muri di casa

Le formazioni di muffa sui muri delle nostre abitazioni è purtroppo molto ricorrente, le cause sono da imputare a tecniche di costruzione che non permettono ai muri di traspirare o alcuni elementi che creano ponti termici con l'esterno ( travi in cemento ) inoltre concorrono anche gli infissi, che essendo sempre piu' ermetici, non permettono agli spifferi di entrare  e quindi la casa rimane poco ventilata. Anche la mia casa, benchè fosse di nuova costruzione è afflitta dal problema della muffa, ogni tanto mi toccava rimuoverla ma dopo un po di tempo, specie in inverno si ripresentava categoricamente.

Ma alla fine ho trovato un sistema per sconfiggerla ed a ora sembra avere buoni risultati, anche se questo richiede un minimo impegno anche in termini di spesa. Una premessa necessaria: alcuni vi proporranno di creare dei cappotti esterni o delle false pareti in terne per sconfiggere la muffa, c'e da dire che questi sistemi, oltre ad essere più costosi, non sempre riescono nell'intento, in quanto se nel nostro appartamento ristagna una certa quantita' di umidità, non eliminiamo il problema e  prima o poi la mufdfa si ripresenta. Quindi la parola d'ordine è: Asciugare e ventilare!!

La muffa si forma principalmente per due condizioni, umidità che ristagna a causa di poca ventilazione e poca luce solare diretta.Vediamo come ho agito per eliminare la muffa da casa mia..... per sempre spero di sicuro fin'ora con ottimi risultati anche per la salubrità ambientale!!

Per prima cosa ho comprato un deumidificatore portatile, per la precisione un Olimpia Splendid Secco Tech pagato 129 euro, questo ha anche un igrometro in modo da impostare la soglia di intervento dell'umidità, la percentuale ottimale dovrebbe aggirarsi su 60/70 % di umidità ambientale.

Poi ho pulito le macchie di muffa dove erano presenti, per questo ho usato la candeggina pura, spruzzata con uno spruzzatore sui muri e poi pulito con acqua e fatto asciugare, su altre superfici passata la candeggina con uno straccio ben imbevuto. ( La candeggina uccide le spore delle muffe, e meglio fare un'attenta bonifica in modo che le spore non rimangano nascoste da qualche parte e possano poi trasferirsi nelle parti a vista). 

         Segue >>>>>

 


Segnala gratis la tua attività a Roma

Romamarket.com @ 2006 ~ 2018
Directory  elenco telefonico di servizi, attività commerciali e numeri utili di Roma e provincia